Presentazione/Varie


Un ringraziamento e qualche precisazione

10 commenti

Dopo i primi 20 giorni di "prova" di questo blog, sento di dover ringraziare un po’ di persone che mi stanno aiutando, sia con il loro incoraggiamento, che con i loro commenti e con la loro sponsorizzazione. Poi volevo chiarire qualche punto su come pensavo di far procedere il sito.

Il blog e’ "sponsorizzato" da Simplicissimus, e qui mi va di ringraziare Mr Tombolini per l’ospitalità. In secondo luogo, devo dire grazie a Franco Ziliani che mi sta dando una notevole spinta iniziale di visitatori (circa un quarto di chi visita questo blog viene da li’, non bruscolini), e anche qualche altro blog/sito (Aristide, Quintomiglio, Baciodivino, Focuswine, Il mio vino, lo stesso simplicissimus e molti altri), che mi ha incluso nella sua lista o che mi ha dimostrato il suo apprezzamento.

Poi, penso sia giusto "comunicare" sul modo di procedere. Il mio ritmo di lavoro non mi consente (e non mi consentirà) di fare più di quanto vedete oggi. Anzi, probabilmente quello che vedete oggi è frutto di un periodo piuttosto "felice". Per che segue questo blog: data la mancanza di tempo, il blog avra’ un post un giorno si e uno no. Siccome non racconto che tempo fa, posso permettermi di "anticipare" un po’ di post per far fronte ai periodi duri (da fine mese a fine novembre, per esempio). Quindi ad oggi, il blog e’ "autosufficiente" fino al 23 ottobre. Non vi dico quali post ci saranno, perche’ mi sembra di fare un pochino quello del telegiornale…

Cosa c’e’ e cosa ci sara’…

Continua a leggere »

Proviamoci

2 commenti

L’idea di un sito di condivisione di statistiche vinicole e’ nata quasi per caso dalla lettura dell’annuale rapporto di Mediobanca sul mondo del vino, che commenta i risultati e i dati aggregati di un campione delle prime 82 aziende vinicole italiane. L’obiettivo di Mediobanca e’ di diventare protagonista nel processo di aggregazione (ci sara’ mai) che prima o poi prendera’ il via nel settore, mostrando al mondo di essere bene a conoscenza delle dinamiche del settore.

Beh, sbirciando questo rapporto ho percepito una serie di particolarita’ di questo mondo di cui non mi ero reso conto. Come mi attendevo, il settore e’ caratterizzato da una necessita’ molto rilevante di capitale (soldi), perche’ il "ciclo finanziario" (il tempo che passa da quando si pianta la vigna a quando si vende il vino) e’ piuttosto lungo. E, ancora di piu’ sono rimasto piuttosto stupito dei dati, che segnano un ritorno sul capitale inferiore al 10%. Avrei scommesso di piu’.

Di qui la curiosita’ di capirci qualcosa meglio, con un po’ di numeri per capire come si muovono le aziende, se stanno diventando grandi, quanto stanno investendo. Il rapporto Mediobanca e’ una piccola bibbia, da un certo punto di vista, ma penso (e spero) possa rimanere un punto di partenza.

bacca

Indicatori di redditivita’ 2004 (fonte: Mediobanca Research)

  Spa/Srl Cooperative Tutte le societa’
Margine operativo (%) 8.6 2.8 6.5
Ritorno sul capital investito (%) 9.7 4.4 7.3

Continua a leggere »