Sicilia – produzione vini DOC/DOCG – aggiornamento 2008

2 commenti


I dati Federdoc 2008 sulla Sicilia sono piuttosto completi, o perlomeno sono quanto di piu’ completo Federdoc ha fornito negli ultimi anni. Mostrano un rimbalzo significativo della produzione DOC della regione, guidato dal Marsala, che rappresenta oltre il 50% della produzione totale. Ci sono poche mancanze e, soprattutto, esiste un quasi totale accordo tra ISTAT e Federdoc: 229mila ettolitri nel 2008 per la prima, 224mila per Federdoc nel rapporto che esaminiamo oggi. Potremmo quasi dire che la differenza e’ delle poche DOC mancanti. Anche le variazioni sono consistenti. Entrambi gli istituti danno una produzione di circa 150-155mila ettolitri per il 2007. La principale conclusione e’ quindi la seguente: il 2008 ha visto un forte incremento della produzione a denominazione in Sicilia: +50% all’incirca. Il risultato e’ il combinato piuttosto simile di un incremento delle superfici vitate, +20%, e di un incremento delle rese per ettaro, un altro +20-25% circa.



Il quadro della Sicilia sembra quindi essere ben fatto: 5107 ettari denunciati a DOC su un totale di 8150 ettari, cui pero mancano circa 500-600 ettari di DOC di cui Federdoc non fornisce dati 2008 ma che desumiamo dalle sporadiche apparizioni degli anni passati.

La principale DOC e’ come abbiamo detto Marsala, con il 53% della produzione totale. Il dato record sembra essere stato quello del 2005 di 137mila ettolitri (almeno negli ultimi 4 anni). Nel 2008 si sono prodotti 119mila ettolitri (+51%), su una superficie di 2571 ettari (rispetto al totale di circa 3500 ettari iscritti all’albo), per una produzione di 158mila quintali di uva e una resa per ettaro di 62 quintali di uva. Ci sono 868 iscritti alla DOC


Dopo il Marsala non ci sono grandi denominazioni. Alcamo e’ certamente la piu’ grande anche se non gode di un grande marchio. I due veri marchi siciliani oltre a Marsala sono probabilmente il Passito di Pantelleria, che si produce in poco meno di 20mila ettolitri su 500 ettari e con una resa di circa 53q/ha, e la DOC Etna, che e’ in costante crescita ed ha ormai raggiunto i 18mila ettolitri, con una denuncia di 472 ettare e una resa costante negli anni di circa 55 quintali per ettaro. Dopo queste quattro DOC si scende inesorabilmente sotto i 10mila ettolitri: ci sono ben 19 denominazioni che francamente con 34mila ettolitri… troppo tanti nomi con troppa poca produzione.

Print Friendly, PDF & Email
Fondatore e redattore de I numeri del vino. Analista finanziario.

2 Commenti su “Sicilia – produzione vini DOC/DOCG – aggiornamento 2008”

  • antonio

    sono interessato ad avere una lista di produttori che siano in grado di vendere almeno 3 milioni di litri all’anno vogliate mandarmi dati in merito al’email in alto segnalata

  • Marco Baccaglio

    Caro Antonio,
    non sono in possesso dei dati che richiede.

    Marco Baccaglio

    PS un po’ di gentilezza quando si chiedono dei dati forse non guasterebbe, non crede?

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>