Veneto – produzione di vino e superfici vitate 2021 – dati ISTAT

nessun commento

Prosegiuamo l’aggiornamento estivo dei dati di produzione di vino con la regione Veneto, cioè la più importante dal punto di vista produttivo in Italia, con una superficie vitata di 94mila ettari e una resa molto importante (150 quintali di uva per ettaro circa) che le consente ormai da qualche anno di superare la soglia di 10 milioni di ettolitri di produzione. Nel 2021, secondo ISTAT sono stati 10.9 milioni, come nel 2020 e circa il 14% in più della media decennale. Si tratta del 20% circa della produzione vinicola italiana.

Come potete apprezzare dai grafici, la regione è molto concentrata sui vini bianchi (leggi Prosecco) dove la produzione sta strutturalmente crescendo: nel 2021 si sono prodotti 8.9 milioni di ettolitri di vino bianco e 2 di vino rosso, rispettivamente il 23% sopra e il 13% sotto la media decennale. Infatti, quel 20% di peso sul totale nazionale, diventa il 30% se parliamo di vino bianco mentre scende al 10% se invece concentriamo l’attenzione sui vini rossi.

Vini bianchi, spumanti… ci si sposta sempre di più sui vini a denominazione, che tornano nel 2021 al 76% della produzione totale, per un volume di 8.3 milioni di ettolitri, +44% sulla media storica, mentre i vini IGT con 2.2 milioni di ettolitri sono un buon 25% sotto la media storica. I vini IGT sono molto più bilanciati tra rossi e bianchi (0.9 milioni di ettolitri contro 1.2 milioni) mentre invece nel segmento DOC la predominanza dei vini bianchi è evidente (7.3 milioni di ettolitro contro 1).

Nel ricordarvi che tutti i dati sono anche disponibili nella sezione Solonumeri, attirerei l’attenzione sui dati provinciali presenti nelle ultime due tabelle del post. Sono dati da prendere un po’ con le molle secondo me, soprattutto sulla superficie vitata, ma vi danno un quadro della situazione: Treviso e Verona sono i poli veneti, con 5.2 miloni e 3.0 milioni di ettolitri prodotti rispettivamente nel 2021. Secondo ISTAT per la provincia di Treviso si tratta di un incremento del 9%, mentre per Verona il dato è negativo, -15% sul 2020.

Buona consultazione.


Se siete arrivati fin qui…
…ho un piccolo favore da chiedervi. Sempre più persone leggono “I Numeri del Vino”, che pubblica da oltre dieci anni tre analisi ogni settimana sul mondo del vino senza limitazioni o abbonamenti. La pubblicità e le sponsorizzazioni servono per aiutare una missione laica in Perù. Per fare in modo che questo lavoro continui e resti integralmente accessibile, ti chiedo un piccolo aiuto, semplicemente prestando da dovuta attenzione con una visita alle inserzioni e alle sponsorizzazioni presenti nella testata e nella sezione laterale del blog. Grazie. Marco
Print Friendly, PDF & Email
Fondatore e redattore de I numeri del vino. Analista finanziario.

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>