I numeri del vino – sommario dei post di gennaio 2009

nessun commento

In gennaio I numeri del vino ha ospitato due interventi esterni: quello di Angelo Gaja sulla vicenda del Brunello e quello di Maurizio Zanella sulla diatriba Spumanti-Champagne. Abbiamo poi commentato uno studio molto interessante sulle determinanti della reputazione nel mondo del vino.

La sezione finanziaria del blog e’ stata preponderante: abbiamo guardato ai numeri 2007 di Botter, al bilancio 2007-08 di CAVIT, della Cantina di Castelnuovo del Garda e di Nosio (gruppo Mezzocorona). Fuori dall’Italia, abbiamo analizzato i risultati del terzo trimestre di Constellation Brands. Il continuo crollo delle borse ha poi suggerito di riguardare alla valutazione delle aziende del settore vinicolo quotate.

Per quanto riguarda il mercato, abbiamo commentato le esportazioni di vino italiano in ottobre, le vendite di Prosecco di Conegliano Valdobbiadene del 2007, le vendite di vino bag-in-box e i canali di vendita del vino in Francia.

Sui dati regionali italiani abbiamo lavorato poco, in attesa dell’aggiornamento della vendemmia 2008: ci siamo quindi focalizzati sui dati storici della provincia di Trento per vitigno. A livello europeo, abbiamo invece guardato alle scorte di vino alla fine della vendemmia 2007.
Infine, a valle dell’aggiornamento OIV sulla produzione di vino, abbiamo guardato alle stime di produzione mondiale del 2008.

Print Friendly, PDF & Email
Fondatore e redattore de I numeri del vino. Analista finanziario.

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>