08. Le Opinioni del vino


Le opinioni del vino: le abitudini di acquisto – prima puntata

2 commenti

Questa puntata delle Opinioni del vino ha avuto meno consensi della precedente sulle guide, dato che abbiamo raccolto soltanto 44 risposte. Non sono molte, e questo va soprattutto a danno della consistenza dei risultati dell’indagine, che peraltro non avrebbe comunque acquisito alcuna valenza statistica. In questo primo post ci dedichiamo alle soglie del prezzo d’acquisto del vino di tutti i giorni e di quello “della domenica”, concludendo che i professionisti del settore sono meno disposti a spendere per le grandi bottiglie ma hanno una soglia di acquisto leggermente piu’ alta per la bottiglia di tutti i giorni. E parliamo poi dei parametri secondo i quali si decide cosa acquistare: in cima alle preferenze troviamo l’annata di produzione e il marchio del produttore, soprattutto per gli acquisti dei grandi vini. Ma quello che forse vale la pena di sottolineare di piu’ e’ che i consumatori vogliono il marchio e vogliono la denominazione, a differenza di quanto sembra stare nella testa dei professionisti, a giudicare dalle risposte.

op3-1.jpg

This survey has been less successful than the previous one, amid a less appealing subject and a lower seasonality period for the blog (44 answers). For these reasons, answers are probably skewed more than what happened for the previous surveys. In this first post, we look at the daily wine and quality wine issue, analysing the purchase prices and the criterias of choice. It seems that consumers are more keen to pay for the quality bottle and less keen to pay for the daily wines than wine professionals and, more interesting, there is a clear difference between the perception of the brand by consumers vs. experts, which tells us once again that in our economy the brand is very important, and probably more important than what experts tend to consider.

Continua a leggere »

Le opinioni del vino: le abitudini di acquisto – avete ancora tempo per partecipare!

nessun commento

Devo dire che questa volta il sondaggio sta prendendo meno del solito dato che siamo sotto 40 risposte e alla fine di questa settimana andate tutti in vacanza. Siamo al terzo appuntamento con i sondaggi de Le Opinioni del vino, questa volta dedicato ad analizzare la vostra propensione all’acquisto di vino e ai modi in cui interagite con chi ve lo vende. Non vorrete mica lasciare agli altri il premio che Gianpaolo Paglia di Poggio Argentiera ha deciso ancora una vota di mettere in palio tra chi partecipa al sondaggio ed e’ iscritto al panel???

Caratteristiche del sondaggio:
– 6 domande, tempo di compilazione stimato in 3 minuti;
– sino a venerdi’ 28 dicembre;
– risultati e tabellone dei risultati pubblicati sul blog nei primi 10 giorni di gennaio (saro’ piu’ preciso in seguito);
– di nuovo, chi partecipa e ci fa sapere sesso, eta’ e professione (iscrivetevi qui al panel), puo’ vincere un bel premio in bottiglie di vino!
– in ogni caso, il sondaggio e’ aperto a tutti.

I link: il sondaggio e il panel.


We are at the third survey, which is this time devoted to analyse your buying habits and to the way in which you interact with people selling you wine. As for the past surveys, Gianpaolo Paglia of Poggio Argentiera will send to one of you a small prize, consisting in a few bottles of his production: to be eligible for this prize, you should fill the survey and subscribe to the panel we use to profile your answers.

Main characteristics of teh survey:
– 6 questions, estimated time to fill it is 3 minutes;
– open from now to 28 December;
– results and tables to be published on the blog at the beginning of January;
– again, people participating and letting us know his sex, age and job (subscribe here to the panel), can win a prize. Anyhow, the survey is open to everybody.
The links: survey and general panel.

Le opinioni del vino: come comperate il vino – seconda settimana!

nessun commento

Siamo al terzo appuntamento con i sondaggi de Le Opinioni del vino, questa volta dedicato ad analizzare la vostra propensione all’acquisto di vino e ai modi in cui interagite con chi ve lo vende. Come gia’ e’ stato per i passati sondaggi, Gianpaolo Paglia di Poggio Argentiera inviera’ a uno di voi (estratto con la consulenza del notaio Tombolini) un omaggio della sua produzione a chi partecipa al sondaggio ed e’ iscritto al panel.

Caratteristiche del sondaggio:
– 6 domande, tempo di compilazione stimato in 3 minuti;
– aperto da ora sino a venerdi’ 28 dicembre;
– risultati e tabellone dei risultati pubblicati sul blog nei primi 10 giorni di gennaio (saro’ piu’ preciso in seguito);
– di nuovo, chi partecipa e ci fa sapere sesso, eta’ e professione (iscrivetevi qui al panel), puo’ vincere un bel premio in bottiglie di vino!
– in ogni caso, il sondaggio e’ aperto a tutti.

I link: il sondaggio e il panel.


We are at the third survey, which is this time devoted to analyse your buying habits and to the way in which you interact with people selling you wine. As for the past surveys, Gianpaolo Paglia of Poggio Argentiera will send to one of you a small prize, consisting in a few bottles of his production: to be eligible for this prize, you should fill the survey and subscribe to the panel we use to profile your answers.

Main characteristics of teh survey:
– 6 questions, estimated time to fill it is 3 minutes;
– open from now to 28 December;
– results and tables to be published on the blog at the beginning of January;
– again, people participating and letting us know his sex, age and job (subscribe here to the panel), can win a prize. Anyhow, the survey is open to everybody.
The links: survey and general panel.

Le opinioni del vino: come comperate il vino – terzo sondaggio

1 commento

Siamo al terzo appuntamento con i sondaggi de Le Opinioni del vino, questa volta dedicato ad analizzare la vostra propensione all’acquisto di vino e ai modi in cui interagite con chi ve lo vende. Come gia’ e’ stato per i passati sondaggi, Gianpaolo Paglia di Poggio Argentiera inviera’ a uno di voi (estratto con la consulenza del notaio Tombolini) un omaggio della sua produzione a chi partecipa al sondaggio ed e’ iscritto al panel.

Caratteristiche del sondaggio:
– 6 domande, tempo di compilazione stimato in 3 minuti;
– aperto da ora sino a venerdi’ 28 dicembre;
– risultati e tabellone dei risultati pubblicati sul blog nei primi 10 giorni di gennaio (saro’ piu’ preciso in seguito);
– di nuovo, chi partecipa e ci fa sapere sesso, eta’ e professione (iscrivetevi qui al panel), puo’ vincere un bel premio in bottiglie di vino!
– in ogni caso, il sondaggio e’ aperto a tutti.

I link: il sondaggio e il panel.


We are at the third survey, which is this time devoted to analyse your buying habits and to the way in which you interact with people selling you wine. As for the past surveys, Gianpaolo Paglia of Poggio Argentiera will send to one of you a small prize, consisting in a few bottles of his production: to be eligible for this prize, you should fill the survey and subscribe to the panel we use to profile your answers.

Main characteristics of teh survey:
– 6 questions, estimated time to fill it is 3 minutes;
– open from now to 28 December;
– results and tables to be published on the blog at the beginning of January;
– again, people participating and letting us know his sex, age and job (subscribe here to the panel), can win a prize. Anyhow, the survey is open to everybody.
The links: survey and general panel.

Le opinioni del vino: le guide – seconda puntata

3 commenti

Questo e’ il post che chi ha compilato il sondaggio sta aspettando. Parto con il disclaimer: le classifiche e i giudizi espressi in questo post sono il risultato delle risposte di 95 utenti che hanno liberamente deciso di partecipare al sondaggio; data l’esiguita’ del campione tali risultati hanno un valore esclusivamente legato a quello che sono (il guidizio di 95 persone) e non possono essere associati al giudizio della totalita’ degli utenti delle guide. Cosa e’ uscito dalla compilazione delle stelline? Chi vince e chi perde in questa classifica? A voler ben vedere di vincitori non ce ne sono. Se ne vogliamo trovare uno, allora questo e’ sicuramente la guida del Gambero Rosso. Chi perde: in assoluto la guida di Maroni, che pero’ e’ una sorta di guida monografica che mal si integra con le altre, in termini relativi credo che la delusione piu’ chiara sia la guida AIS. In linea di massima, le guide sono percepite come piuttosto complete (media risposte 3.2). Giudizi al limite della sufficienza (3 stelle) per autorevolezza (2.8) e trasparenza (2.7). Giudizio molto negativo dal punto di vista dell’indipendenza (2.4).

guides21.jpg

This post is the one you are waiting, I suppose. Disclaimer: the rankings and the opinions expressed here are the result of the survey of 95 users which freely decided to fill it; given the low number of users they cannot be associated to the opinions of the total of wine guide users. What is the result of the survey? The true result is that there are no winners… if you want to find one, well this is Gambero Rosso guide. Who is the loser? Maroni guide, but this is a bit special because it is based on Mr Maroni own convinctions and cannot be really compared with the other ones. The true loser here is AIS guide. On a global scale for all guides, people feels that guides are quite complete (3.2). Just below 3 (which in a 1 to 5 ranking marks the borderline between good and bad) there is the standing and the transparency of the guides. A very negative ranking has been given to the perceived independence of these products.

Continua a leggere »