I dati 2004 dei grandi paesi produttori Europei – fonte Eurostat

nessun commento

Sapete qual’e’ il paese che ha la maggior percentuale di VQPRD in Europa? E quello che esporta la quota piu’ rilevante della propria produzione?

Ebbene, con mio sommo stupore ho scoperto che e’ la Germania. Dai dati Eurostat riferiti alla vendemmia 2004, la Germania produce 8m di ettolitri, di cui il 98% "di qualita’", rispetto al 48% della Francia, al 43% del Portogallo e al 30% degli italiani e spagnoli. Non parliamo degli altri paesi, perche’ questi 5 rappresentano il 91% della produzione 2004 dell’Unione Europea (161m di ettolitri) e il 96% dei vini di qualita’ (62m di ettolitri).

Bene, e’ altrettanto simpatico notare come la Germania esporta 1.7m di ettolitri, cioe’ il 20% della produzione, rispetto al 14-15% di Francia e Portogallo e al 10% dell’Italia e della Spagna, alla faccia dei proclami dei grandi successi del vino italiano nel mondo, per quanto possiamo sempre dire di trovarci di fronte a dati quantitativi e non in termini di valore.

Da ultimo, anche qui ricorre il tema della dimensione media del vigneto, con l’Italia a 1.4 ettari per agricoltore, contro i 7 della Francia, i 6 della Spagna e i 3 della Germania. Dati leggermente diversi da quelli ricavati dalla FAO, ma che raccontano pur sempre la stessa storia…

Oggi per mancanza di tempo vi beccate oltre al file, tabelle invece che grafici.

  2004 2004
VQPRD/Totale Export/Produzione
Germania 97% 21%
Spagna 30% 10%
Francia 48% 15%
Italia 31% 10%
Portogallo 43% 14%
Fonte: Eurostat  

Download file

Print Friendly, PDF & Email
Fondatore e redattore de I numeri del vino. Analista finanziario.

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>