Molise


Calabria, Molise e Basilicata – produzione di vino – aggiornamento 2016

nessun commento
calabria-2016-1

 

Benvenuti al “jumbo-post” sulla produzione vinicola di Basilicata, Molise e Calabria, tre regioni che messe insieme producono nel 2016 poco meno di 800mila ettolitri di vino. La regione più rilevante e anche con i dati più positivi è sicuramente la Calabria (428mila ettolitri di vino), che vanta una crescita della produzione del 6% nell’anno e un livello del 7% superiore a quello strutturale dell’ultimo decennio. I 250mila ettolitri del Molise sono invece dell’8% superiori al livello 2015 ma sono largamente inferiori a quanto si è visto in passato. Infine, la Basilicata, dove da tre anni a questa parte ISTAT accredita una produzione molto inferiore ai livelli storici (pre 2014), di meno di 100mila ettolitri. Se confermati (confermate voi produttori???), per la Basilicata si tratta del peggiore volume produttivo mai riportato. Passiamo a una breve analisi dei dati.

Continua a leggere »

Calabria, Molise e Basilicata – produzione di vino – aggiornamento 2014

nessun commento
calabria 2014 2

 

Continuiamo il viaggio nelle regioni italiane per la produzione 2014, mettendo insieme in questo post Calabria, Molise e Basilicata. In tutte e tre le regioni la produzione è andata male, come nel resto del Mezzogiorno, soprattutto nel caso della Basilicata, dove il calo è stato superiore al 40% e la produzione è al minimo storico, il 30% sotto la media degli ultimi 5 anni. Sono invece molto più difficili da leggere i dati del Molise, che perde soltanto il 7% nel 2014 ed è in media con gli anni recenti, ma dove i dati sono evidentemente stimati in modo molto grossolano. La regione più rilevante delle tre, la Calabria, ha invece subito un calo del 15%, leggermente al di sotto della media del Mezziogiorno (-22% nel 2014). Andiamo ad esaminare i dati delle tre regioni.

Continua a leggere »

Molise – produzione vino ISTAT 2013 e dati vini DOC Federdoc 2012

nessun commento
molise 2013 1

 

Man mano che compilavo le tabelle mi sono persuaso che questo, più che essere un bel post sulla produzione vinicola del Molise, è un “tentativo di post”. Se guardate i numeri ISTAT sono molto incompleti, chiaramente stimati (anche in modo abbastanza brutale). Ho dovuto escludere la produzione provinciale perchè i numeri sono stati invertiti tra Campobasso e Isernia, talchè la prima non produce quasi nulla (al contrario degli anni scorsi) e viceversa. Infine, inutile dire che la produzione stimata da ISTAT per i vini DOC, quasi 200mila ettolitri, non è in alcun modo confrontabile con i dati Federdoc (22mila ettolitri nel 2012). Anche se il post non ha valore, il mio tempo (dedicato a farlo) lo è. Quindi ho deciso di pubblicarlo. Il commento che segue è chiaramente limitato.

Continua a leggere »

Molise – principali vitigni – aggiornamento ISTAT 2010

nessun commento
MOLISE CENS 2010 1

 

Con il Molise finalmente chiudiamo il cerchio del censimento 2010 per quanto riguarda le superfici vitate suddivise per vitigno. Il Molise sembra una “terra di mezzo” nel mondo del vino italiano. La sua base ampelografica non è irrilevante, oltre 5mila ettari, è piuttosto concentrata su sul Montepulciano ma manca di denominazioni di origine importanti e non ha vitigni significativi. Con soltanto il 23% della superficie vitata a DOC, è una delle regioni con la minore penetrazione DOC. Tutta la produzione è concentrata in provincia di Campobasso.

Continua a leggere »

Molise – produzione vino – dati Federdoc 2011 e ISTAT 2012

1 commento
molise ISTAT 2012 2

 

La produzione di vino in Molise è cresciuta del 25% nel 2012 a circa 319mila ettolitri. Tale incremento si confronta con un calo della produzione italiana del 4% (secondo le ultime stime di ISTAT) e un incremento dell’1% per la produzione nel Sud Italia. E’ dunque una piccola regione che è andata meglio del resto d’Italia ma che viene da alcuni anni molto negativi. Andiamo a leggere i dati in dettaglio, con l’avvertenza che i dati ISTAT sono particolarmente dubbi per il modo in cui si susseguono negli anni…

Continua a leggere »