Resto del Mondo


Brasile – importazioni di vino 2011

1 commento

Il sito Uvibra ha appena pubblicato i dati sulle importazioni di vino in Brasile, rielaborati qui per fornire un quadro dei valori e non solo dei volumi. Abbiamo già affrontato il tema sul blog: il Brasile è un grande mercato per diversi prodotti e gli italiani hanno presenze forti (vedi Campari), ma nel segmento vino ciò non succede ancora. È in parte colpa dei forti dazi doganali all’importazione (che favorisce cileni e argentini), è forse una questione di educazione dei consumatori ma certamente i 40 milioni di dollari che secondo i brasiliani l’Italia ha esportato in Brasile sono poca cosa al confronto di quanto fa l’Italia in altri mercati. Di certo, la crescita è molto forte: +17% nel 2011 e circa +16% annuo negli ultimi 5 anni, onestamente da livelli piuttosto bassi.
Continua a leggere »

Nuova Zelanda – produzione, superfici e settore vino – aggiornamento 2011

nessun commento

Fonte: New Zealand Wine
La Nuova Zelanda ha assorbito la sbornia della crisi dal punto di vista delle scorte di vino e dell’andamento delle sue esportazioni. Non lo stesso invece e’ successo per il valore del suo prodotto, cioe’ il prezzo delle uve laggiu’ prodotte, che continua a calare. Ne risulta un quadro, che ora andiamo a vedere nello specifico, in cui si profila una ripresa, con produzione comunque in crescita, ma con margini bassi e, nel futuro, una graduale stabilizzazione della produzione.

Continua a leggere »