Produzione e superfici


Il programma di supporto al settore del vino in Europa – aggiornamento 2009

2 commenti


Fonte: EU
L’Unione Europea ha pubblicato i dati finali relativi al programma OCM vino per il 2009. Pubblichiamo quindi oggi i dati “affettandoli” sia per nazione che per tipologia per capire come l’Italia ha usato questi 238 milioni di euro. Per prima cosa, li ha utilizzati tutti, a differenza dei francesi e degli spagnoli che hanno lasciato indietro l’8-9% della somma a loro disposizione. E questo e’ un fatto positivo. Quando invece guardiamo i dati in profondita’ ci accorgiamo di due cose: (1) che abbiamo usato molti dei soldi per distillare gli eccessi di produzione e per supportare la produzione di MCR. I soldi per la promozione (che gia’ erano pochi) non sono stati utilizzati per intero; (2) quando guardiamo all’allocazione dei soldi, ci si accorge che l’Italia sta utilizzando la maggior parte delle risorse per il breve termine (distillazione) piuttosto che per promuovere i prodotti o investire nel settore.



Continua a leggere »

Struttura ed evoluzione delle DOC-DOCG italiane – elaborazione dati Federdoc

1 commento


doc studio 2007 1

Questo e’ il primo di un paio di post sulle DOC Italiane sfruttando i dati Federdoc che ho messo recentemente insieme. Mi sono semplicemente messo a fare un po’ di elaborazioni statistiche per capire quanto valgono le diverse fasce dimensionali, se la dimensione media delle DOC sta cambiando e come si stanno muovendo le rese per ettaro. Beh, i risultati sono piuttosto interessanti e la base di dati si presterebbe a ben piu’ approfondite elaborazioni, avendo il tempo di farle: se ci sono volontari a gentile richiesta il file XLS e’ a vostra disposizione. Tornando a noi e alle conclusioni che si possono trarre sui dati tra il 2005 e il 2007, le suddividerei nei 5 punti che seguono.

(1) la struttura delle DOC Italiane e’ schiacciatissima, con le prime 32 denominazioni che producono i 68% del vino e le altre (oltre 300) che si dividono il rimanente 32%. Anzi, a voler essere piu’ spinti, le prime 140 denominazioni rappresentano il 96% del prodotto DOC. In Italia abbiamo circa 75-80 denominazioni dove si producono meno di 1000 ettolitri ciascuna, per un totale di circa 33-34mila ettolitri nel 2007.


doc studio 2007 2
Continua a leggere »

Basilicata, Molise e Valle d'Aosta – produzione vini DOC/DOCG – aggiornamento Federdoc 2007

1 commento


aostabasmol federdoc 2007 1

Con questo post concludiamo la pubblicazione dei numeri Federdoc 2005-2007 e, nei prossimi giorni, pubblicheremo una tabellona generale con le produzioni DOC italiane. Ma per ora ci concentriamo sulle 3 regioni ancora rimaste fuori dal nostro radar: Basilicata, Molise e Valle d’Aosta. Sono 3 regioni dominate da una sola DOC ciascuna. In verita’ in Valle d’Aosta esiste una sola piccola DOC omonima, in Basilicata domina l’Aglianico del Vulture mentre in Molise domina la DOC omonima. Ci sono 3 diverse tendenze: in Valle d’Aosta un costante e leggero incremento della produzione, in Basilicata un balzo molto significativo nel 2007 rispetto agli anni precedenti e in Molise una tendenza al calo.


aostabasmol federdoc 2007 2
Continua a leggere »

Calabria – produzione vini DOC/DOCG – aggiornamento Federdoc 2007

nessun commento


calabria federdoc 2007 1

La Calabria ha una piccola produzione DOC, dominata dal Ciro’, che rappresenta il 60% delle superfici medie denunciate tra il 2006 e il 2007. Tutte le altre denominazioni sono veramente piccole, con produzione di non piu’ di 2500hl annui di vino. In tutto, la Calabria ha prodotto nel 2007 circa 44mila ettolitri di vino DOC secondo Federdoc. Secondo ISTAT invece questo numero ammonta a 84mila ettolitri, cioe’ circa il doppio.


calabria federdoc 2007 2
Continua a leggere »

Sicilia – produzione vini DOC/DOCG – aggiornamento Federdoc 2007

1 commento


sicilia federdoc 2007 1

Siamo all’appuntamento con la Sicilia per I dati Federdoc. Il discorso e’ molto simile a quello della Campania, affrontato qualche tempo fa, e cioe’ che i dati sono molto incompleti. Per poter dare qualche numero sensato bisogna affidersi a delle medie su piu’ anni e pure questo non e’ talvolta abbastanza. Il fatto che i dati del 2006, per esempio, non includano la DOC Marsala, che rappresenta la stragrande maggioranza della produzione a denominazione di origine siciliana, la dice lunga. Dunque, secondo questi calcoli, in Sicilia ci sarebbero circa 4500 ettari di vigna “denunciata” come DOC, che producono circa 190-200mila ettolitri di vino in media (2005-07). Secondo ISTAT la produzione media di vini DOC in Sicilia tra il 2005 e il 2007 e’ stata di circa 230mila ettolitri, non troppo lontana dalla media di Federdoc.


sicilia federdoc 2007 2
Continua a leggere »