Mercato e consumi


Produzione annua zona di Montalcino – aggiornamento 2005

2 commenti

La gentilezza e la sollecitudine del consorzio del Brunello di Montalcino mi consente oggi di mettere in linea qualche elaborazione riguardante la produzione della zona di Montalcino. Una nota per cominciare: si tratta della produzione in bottiglie dell’anno solare, quindi non riferita all’annata ma al periodo di imbottigliamento.

Yearly production in Montalcino area – 2005 data

Thanks to the kind and quick feedback of the local "Consorzio del Brunello di Montalcino", we can analyse the data regarding the production in Montalcino area. First, how to read the data: these are figures regarding the production in number of bottles of that specific year, not to be considered a vintage but when wine has been bottled.

Montalcino2006-2.bmp

Continua a leggere »

Alcuni dati generali sullo Champagne – Fonte Agreste e www.champagne.com

nessun commento

Ecco i numeri che ho raccolto su un articolo che parlava in generale dello Champagne. Sono numeri presi qua e la’ ma che danno l’idea della rilevanza assoluta di questa regione e di questo vino, sia per tradizioni che per volumi.

Volumi di vendita 2004: 300milioni di bottiglie
Record di vendita: 327 milioni di bottiglie nel 1999
Consumo interno vs. esportazione: 59% Francia, 41% estero
Resa per ettaro: circa 100q/ha
Anno in cui e’ stata fondata l’AOC: 1927
Ettari iscritti all’AOC: 34,000 (invariati dal 1927)
Ettari vitati nel 1997: 31200

Caratteristiche del terroir.
La Champagne e’ al limite "nord" della viticoltura: latitudine 49-49.5°,
Clima: isoterma 10°C di temperatura media annuale, scarto medio stagionale 16°C; ore di sole annue 1650; piovosità media 604mm Reims, 660mm Troyes, 729mm Epernay
Pendenza media dei vitigni: 12% (massima 59%)
Composizione del terreno: 75% calcareo

Continua a leggere »

La UE approva i contributi al mondo del vino

5 commenti

L’Unione Europea ha approvato i contributi per la ristrutturazione e la riconversione dei vigneti. Della manovra totale di 450 milioni di euro, l’Italia ne ha agguantati il 21%. In particolare si tratta di 97 milioni di euro per la campagna 2006-07, che si aggiungono ai 100 milioni di euro che sono stati confermati per la campagna precedente. A livello europeo, si parla di estirpare 400 mila ettari in 5 anni, con contributi di 2400 milioni di euro (cioe’ 6000 euro per ettaro espiantato).

Leggendo qua e la vedo le cifre di Federagri che parla di cancellazione del 25% della produzione e di 70000 posti di lavoro in meno, con delle previsioni catastrofiche…

 

 

Continua a leggere »

Morellino di Scansano – una crescita del 15%

8 commenti

In occasione del quasi-annuncio della promozione (?) a DOCG del Morellino di Scansano, sono stati diffusi alcuni dati relativi alla denominazione, da cui si evince una crescita del 15% annua delle superfici vitate dal 1997 a oggi… viene da dire che e’ il momento del consolidamento…

Qualche commento:
– la dimensione delle aziende e’ relativamente piccola ma sta crescendo in modo interessante, diciamo che ci sono realta (Langhe per esempio) dove la frammentazione e’ anche superiore
– la crescita prodigiosa delle superfici vitate corrisponde con un deterioramento della qualita’ (ovvero, i posti migliori sono gia’ occupati)?
– sembrerebbe il momento di investire nel consolidamento…

Continua a leggere »