Cile – produzione di vino 2021

nessun commento

La produzione di vino in Cile nel 2021 tocca il record storico di 13.4 milioni di ettolitri, circa il 15% sopra la media degli ultimi 10 anni. Si tratta di un risultato che viene dopo un anno difficile, il 2020, in cui la produzione era stata di poco superiore ai 10 milioni. Come di solito succede quando si produce tanto vino, le quantità aggiuntive sono di vino non DOC, che sono state del 30% circa superiori alla media storica, contro il +11% dei vini DOC, prodotti nel 2021 in 10.9 milioni di ettolitri. Il Cile mantiene un bilanciamento di circa due terzi di vino rosso (di cui la metà è Cabernet Sauvignon) e un terzo vino bianco (Sauvignon Blanc e Chardonnay sono i due principali vitigni). Va sottolineato che in Cile non si sta verificando la crescita del Pinot Nero (c2% della produzione) o del Pinot Grigio rilevata in altri mercati (quest’ultimo non è nemmeno rilevato nelle statistiche del ministero). Vi lascio ai dati e ai grafici.

 


Se siete arrivati fin qui…
…ho un piccolo favore da chiedervi. Sempre più persone leggono “I Numeri del Vino”, che pubblica da oltre dieci anni tre analisi ogni settimana sul mondo del vino senza limitazioni o abbonamenti. La pubblicità e le sponsorizzazioni servono per aiutare una missione laica in Perù. Per fare in modo che questo lavoro continui e resti integralmente accessibile, ti chiedo un piccolo aiuto, semplicemente prestando da dovuta attenzione con una visita alle inserzioni e alle sponsorizzazioni presenti nella testata e nella sezione laterale del blog. Grazie. Marco
Print Friendly, PDF & Email
Fondatore e redattore de I numeri del vino. Analista finanziario.

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>