Spagna – produzione di vino 2014

nessun commento
spagna 2014 05

Fonte: Ministero dell’Agricoltura Spagna

Dopo la produzione record del 2013, seppur in calo anche nel 2014 la produzione di vino in Spagna è stata ben sopra la media degli ultimi anni. Secondo il rapporto pubblicato dal Ministero dell’Agricoltura, si sono prodotti nel 2014 38.2 milioni di ettolitri di vino e 5.2 milioni di ettolitri di mosto, per un totale di 43.4 milioni di ettolitri di vino/mosto, circa il 6% sopra la media 2009-2014. La proiezione sul 2015 fatta da OIV e pubblicata qualche giorno fa vede un calo del 4% per il 2015, il che significherebbe un “ritorno alla normalità”, anche se dobbiamo dire che la media che osserviamo include un dato effettivamente eccezionale del 2013. In questo contesto, la produzione 2014 ha visto i maggiori cali concentrarsi nei vini IGP e nei vini comuni, i bianchi invece dei rossi, mentre da un punto di vista geografico va notato che la regione che meglio conosciamo, la Rioja, è stata in netta controtendenza. Ma andiamo ad analizzare i dati insieme.

spagna 2014 0
  • La produzione di vino è scesa nel 2014 da 44.7 a 38.2 milioni di ettolitri, -15%, ma resta del circa 6% sopra la media storica. Dopo il boom del 2013, i vini bianchi calano del 18% a 18.8 milioni di ettolitri, ma restano del 12% sopra la media 2009-2014, mentre per i vini rossi i 19.4 milioni di ettolitri registrano un calo meno marcato (-11%) ma si tratta di un effetto derivante dalla base di partenza. Infatti si sono riallineati alle medie produttive storiche.
  • Dal punto di vista qualitativo, scendono i vini IGT, del 19% a 3.5 milioni di ettolitri e i i vini comuni, -25% a 13.6 milioni. Per questi ultimi il dato è anche del 7% inferiore alla media del quinquennio, a dimostrazione che anche la Spagna si sta muovendo verso l’alta qualità, pur mantenendo come sappiamo un profilo di esportazioni piuttosto basso.
  • I vini DOC sono la categoria che ha mantenuto la produzione a un livello molto elevato, circa 14.5 milioni di ettolitri soltanto il 4% sotto la precedente campagna record. Siamo del 4% sopra la media storica. Per la Spagna i vini DOC sono soprattutto rossi, con 9.3 milioni di ettolitri, circa il 5% sopra la media storica e stabili rispetto al 2013. Invece, i vini bianchi sono calati del 12% a 5.2 milioni di ettolitri.
  • Una menzione va fatta ai vini varietali, che hanno assorbito molta della produzione di vini da tavola. Anche nel 2014 la produzione è rimasta su livelli molto consistenti, 6.3 milioni di ettolitri, con un calo del 7% rispetto al dato “boom” del 2013.
  • Infine, un’occhiata alle principali zone vinicole, dove si nota la produzione record di 2.1 milioni di ettolitri nella Rioja, +21% sul 2014 e 7% sopra la media storica.
spagna 2014 1x
spagna 2014 2
spagna 2014 3
spagna 2014 5
Print Friendly, PDF & Email
Fondatore e redattore de I numeri del vino. Analista finanziario.

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>