Le statistiche de “I numeri del vino” – aggiornamento 2013

nessun commento
Print Friendly, PDF & Email
indv2013 1

 

In questo post pre-weekend parliamo del blog “I numeri del vino” e del bilancio 2013. Devo dire che le cose sono andate meglio di quanto mi aspettassi. Dopo una fase estiva un po’ sottotono le statistiche sono migliorate e l’anno è terminato con un incremento dell’8-9% sia delle pagine viste che degli utenti. Sta di fatto che le pagine viste hanno di poco superato la soglia di 300mila nell’anno (1.4 milioni da quando il blog ha cominciato la sua attività). La seconda cosa positiva è che nessun indicatore punta verso il ribasso.Siccome ritengo, a mio discredito, di non aver spinto il blog nel 2013, da un punto di vista di grandi novità su contenuti, collaborazioni e via dicendo, penso che il risultato non sia da buttare via. Il 2014 si apre con un buon abbrivio che viene da un ottimo mese di dicembre. Vediamo se riesco a inventarmi qualcosa di nuovo. Leggiamo i numeri in dettaglio.


indv2013 0

 

 

 

  • Le visite nel 2013 sono state in crescita dell’8% a 113mila. Moltiplicate per un rapporto di 2.7 pagine per visita, si giunge alle 310mila pagine viste, il 9% sopra il 2012.
  • Gli utenti si sono fermati 3:12 secondi su ogni pagina, il 5% in più dello scorso anno. Il che significa che il tempo speso sul blog è cresciuto del 14% circa.
  • Non è cresciuto il rebound rate, cioè la % di utenti che arrivati  sul blog se ne vanno, lasciando 1 pagina vista. Siamo intorno al 59%, il che significa che soltanto il 41% di quelli che arrivano hanno trovato quello che cercano.
  • I nuovi visitatori sono invece in crescita in % dal 55% al 58%. Questa è la statistica più curiosa, dato che sarebbe ovvio pensare che un blog “sul mercato” da 7 anni dovrebbe gradualmente veder scendere i nuovi visitatori. Forse, una maggiore attenzione alla privacy ha condotto gli utenti a cancellare la loro storia di navigazione su internet, così figurando come nuovi visitatori anche se non lo sono in realtà.
  • Un paio di approfondimenti. Primo, di queste 310mila pagine viste, soltanto 126mila sono pagine viste di post veri e propri, mentre 184mila sono relative a navigazione sulla front page (se già immaginiamo 113mila visitatori di cui il 59% rimbalza, abbiamo 67mila pagine viste…). Di queste 126mila pagine viste 57mila (45% del totale) sono relative a post pubblicati nell’anno 2013, 42mila (33%) sono relative a post del 2012 e il restante 22% fa riferimento ad annate precedenti. L’ultimo grafico vi rende conto di come si evolve nel tempo il contributo delle letture dei post per anno.
  • Il secondo approfondimento, da dove vengono le visite. I motori di ricerca sono responsabili del 75% delle visite, mentre i “referral” cioè i visitatori che vengono da altri siti che menzionano I numeri del vino sono circa il 6% del traffico. Il fenomeno in crescita è quello dei social network, che io ancora censisco sotto visite dirette. Se consideriamo le visite dirette e i social network, questi sono circa il 20% del traffico. Di questo traffico i social netwrok sono ora circa il 15% (del 20%).

 

 

indv2013 2
indv2013 3
indv2013 4
Fondatore e redattore de I numeri del vino. Analista finanziario.

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>