E sono proprio delle buone feste, con il contributo di “Italia del vino”

2 commenti
Print Friendly, PDF & Email

Oggi è ora di fare gli auguri e il bilancio delle donazioni 2012 a Divina Provvidenza. Lo scorso anno avevo deciso di aprire alle sponsorizzazioni con l’occasione della ristrutturazione grafica del blog offerta da Workup, ne sono arrivate due nuove in corso d’anno  (Carlo Pellegrino e Castello Banfi) ad aggiungersi a Merum e una terza molto sostanziosa e’ arrivata in questi giorni.

Il nuovo sponsor, che qui ringrazio pubblicamente e’ il consorzio Italia del vino, che con un contributo di 10mila euro ha sconvolto in positivo  il bilancio del blog.

Italia del vino raggruppa 12 tra le piu’ rappresentative aziende italiane del settore: Castello BanfiFerrari Fratelli LunelliCantine LunaeSartoriZoninGanciaGruppo Italiano ViniMarchesi di Barolo,  Medici Ermete & Figli, Santa MargheritaDrei Donà e Terredora.. Queste aziende cumulano circa 900 milioni di fatturato annuo con oltre 2000 dipendenti e rappresentano il 10% delle esportazioni italiane di vino. Lo guida un consiglio di amministrazione capitanato da Ettore Nicoletto, che di questo regalo ai bambini di Divina Provvidenza in Peru e’ stato il principale promotore.


Come mai due anni fa hanno formato questo consorzio? Per promuovere insieme i loro prodotti, attraverso l’adozione di standard di qualita’ comuni, che possano qualificare i prodotti agli occhi dei consumatori. Quindi non si tratta soltanto di una “partnership” commerciale per raggiungere nuovi mercati, magari difficili da affrontare da soli. Si tratta anche di condividere pratiche produttive, migliorando attraverso i migliori esempi altrui. Penso che vista la caratura degli attori in gioco, sarebbe una grande opportunita’ per diverse aziende vinicole italiane di media dimensione, associarsi a questo consorzio!

Concludo ringraziandovi per il vostro supporto, i vostri commenti e il vostro interesse. Il blog andava finora a gonfie vele come “audience”, ora va a gonfie vele anche per il ritorno economico che ha generato a favore di chi ha bisogno. Questa è la miglior garanzia per il futuro, nella speranza che il mio lavoro possa continuare a suscitare il vostro interesse.

Vi auguro di passare buone feste e di iniziare bene il 2013.

Marco Baccaglio

Fondatore e redattore de I numeri del vino. Analista finanziario.

2 Commenti su “E sono proprio delle buone feste, con il contributo di “Italia del vino””

  • Gianpaolo

    congratulazioni Marco per il tuo impegno civile e per la passione con la quale ti dedichi a questo blog, che oggi e’ sicuramente uno dei piu’ importanti punti di riferimento dell’Italia del vino. Lo sai che lo penso, ma e’ bello anche dire le cose pubblicamente. Auguri a te e alla famiglia.

  • bacca

    Grazie Gianpaolo, il tuo commento è stato un bel regalo. Tanti auguri anche a tutti voi per un buon inizio di 2013. Ci vediamo presto! Bacca

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>