Marche – produzione di vino e superfici vitate – aggiornamento 2011

1 commento
Print Friendly, PDF & Email

I dati che presentiamo oggi sulle Marche sono largamente incompleti e fonte di stime. Lo si vede dai grafici che non vi ho postato, che sono quelli della suddivisione percentuale dalla produzione di vini rossi e bianchi, di vini DOC e IGT, che è esattamente uguale a quella dello scorso anno. Dobbiamo però prenderli per quelli che sono: i dati ufficiali rilasciati dall’ISTAT sulla produzione vinicola regionale. Analizziamoli insieme: sarò breve data l’impossibilità di trarre conclusioni da dati tanto approssimati.

  • La produzione di vino nelle Marche ha subito un calo del 20% rispetto al 2010 ma non è andata molto lontano dal livello segnato nel 2000. I dati sulla produzione provinciale non sono commentabili, in quanto il calo della produzione provinciale è esattamente il medesimo in ogni provincia, quindi sono dati totalmente stimati.
  • Secondo il censimento vinicolo del 2010, la superficie vitata è scesa da 19660 ettari a 15475 nel giro di un decennio, con un calo del 22%.
  • ISTAT rileva un valore della produzione della viticoltura di 41 milioni di euro, stabile rispetto al 2009 e al 2010, e un valore della produzione di vino di 27 milioni, in calo del 9% contro il -5% segnato dall’Italia nel complesso.


 

 

Fondatore e redattore de I numeri del vino. Analista finanziario.

1 Commento su “Marche – produzione di vino e superfici vitate – aggiornamento 2011”

  • WineWebNews 19 settembre 2012 Globalizzazione viticola: l’uva Assyrtiko piantata in Australia | Blog di Vino al Vino

    […] Marche: produzione vinicola in calo Puntuale come sempre e ricco di dati utili il post che Marco Baccaglio sul suo eccellente blog eno-statistico I numeri del vino dedica all’andamento della produzione vitivinicola nella Regione Marche, terra di Verdicchio, Rosso Conero e Rosso Piceno (tra gli altri). Come annota, “la produzione di vino nelle Marche ha subito un calo del 20% rispetto al 2010 ma non è andata molto lontano dal livello segnato nel 2000. Secondo il censimento vinicolo del 2010, la superficie vitata è scesa da 19660 ettari a 15475 nel giro di un decennio, con un calo del 22%”. Leggete qui […]

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>