LVMH – risultati primo semestre 2011

1 commento
Print Friendly, PDF & Email

LVMH ha annunciato eccellenti risultati semestrali, sia a livello di gruppo che per la divisione vino. Vedete i numeri principali della divisione nel primo semestre 2011. I punti importanti sono i seguenti:

• La divisione ha avuto una crescita organica delle vendite del 13% (del 10% sui numeri ma hanno venduto una casa di Champagne), mentre gli utili sono saliti del 28%.
• Dal punto di vista geografico, le vendite sono salite soprattutto in Asia e paesi emergenti mentre sono andate peggio in Europa (+5% prima di considerare la dismissione di Montaudon) e in USA (+2% in dollari). Tutta la crescita viene da li’, il resto e’ al livello dello scorso anno.
• Champagne in crescita del 10% a volume su base comparabile (+3% dati consolidati), Cognac +8%.
• Forte crescita degli altri vini spumanti e dei vini fermi con delle partnerships in Cina.
• Come vedete mentre le vendite di vino e Champagne stanno soltanto ora arrivando al livello pre crisi (645 milioni di vendite nel semestre 2011 contro 656 in quello 2008), il cognac e gli spirits sono gia’ ben oltre il picco del 2007-08.
• La strategia e’ chiara: mettere in piedi una struttura di vendita sempre piu’ forte in estremo oriente, da dove viene la crescita. Continuare a innovare il prodotto introducendo prezzi piu’ elevati.





Fondatore e redattore de I numeri del vino. Analista finanziario.

1 Commento su “LVMH – risultati primo semestre 2011”

  • Delphine

    grazie mille per questa relazione che conferma la ripresa nel 2011 dopo il calo storico delle vendite nel 2008-2009, in particolare nel comparto Champagne. Peccato che tramite questi non riusciamo a capire se si tratti di rifornimento di magazzino o no (anche se il ROCE può essere un indicatore). Sarebbe anche stato molto carino avere altre info sulla strategia di merger &acquisition del gruppo.

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>