Umbria – produzione di vino – aggiornamento 2009

nessun commento
Print Friendly, PDF & Email


Umbria – considerazioni chiave:
– Produzione 2009 in linea con la media storica a poco meno di 1m/hl e in forte ripresa (+17%) rispetto al 2008. I dati migliori sono quelli della Provincia di Perugia, mentre a Terni la ripresa e’ stata meno evidente (+13%).
– I dati sulle superfici vitati sono probabilmente viziati da un errore. Non li commento, alla pari dei dati sulle rese per ettaro.
– La produzione di IGT e’ stata molto forte, il 3% superiore alla media dei 5 anni e in ripresa del 25%. I vini a denominazione sono in linea con la media storica e in ripresa del 16%. I vini da tavola sono a +6% ma perdono peso relativamente alle altre categorie: oggi rappresentano solo il 25% della produzione contro il 30-31% degli anni scorsi e il 28-29% del 2007-08.
– La produzione mantiene un perfetto bilanciamento tra vini bianchi (47%) e vini rossi (53%). Non si producono, come gli anni scorsi, mosti.
– Il valore della produzione vinicola e’ in forte incremento, secondo ISTAT. Anche nel 2009, quando in Italia e’ calato del 6%, in Umbria e’ cresciuto del 7%, anche se partendo da un livello molto piu’ basso. Rispetto agli ultimi 5 anni la produzione di vino e’ a valore l’1% sopra, mentre in Italia e’ a 0.





Fondatore e redattore de I numeri del vino. Analista finanziario.

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>