Sicilia – produzione di vino – aggiornamento 2009

nessun commento
Print Friendly, PDF & Email


Sicilia – considerazioni chiave:
I dati 2009 di ISTAT hanno una forte anomalia sulle superfici vitate, con dati insolitamente arrotondati e molto discontinue con il passato. Conviene non fare troppo affidamento.
Il 2009 e’ stato un anno in linea con la media nazionale, con una produzione sostanzialmente stabile, anche se con una forte variabilita’ tra le diverse province. Agrigento e’ cresciuta del 45%, tornando il 12% sopra la media dei 5 anni, Trapani e’ scesa dell’8% a 3.1m/hl, di poco sotto la media storica.
Il valore della produzione di vino e’ sceso dell’11%, circa il doppio del -6% dell’Italia. Lo stesso vale per quanto riguarda la tendenza sui 5 anni: la Sicilia e’ a -3% annuo contro il dato stabile dell’Italia.
La produzione di vini DOC invece di crescere, scende. -7% anche nel 2009 e -7% annuo per 5 anni. In Sicilia si usano soprattutto le IGT, che continuano a crescere (+10% nel 2009 e +7% annuo). Sono oggi al 28% della produzione totale contro il 18% del 2005. Molto preoccupante appare la crescita della produzione di mosto che torna al 20% della produzione totale siciliana dopo aver toccato un minimo del 13% nel 2007.









Fondatore e redattore de I numeri del vino. Analista finanziario.

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>