Gambero Rosso – risultati e analisi di bilancio 2008

nessun commento


gamberorosso bilancio 2008 1

E’ il secondo anno che guardiamo al bilanco del Gambero Rosso, grazie a Carlo Macchi. Dopo il forte processo di ristrutturazione, i risultati del 2008 hanno cominciato a mostrare una riduzione delle perdite e non sono stati aiutati da rivalutazioni di attivi. Piuttosto, il Gambero Rosso ha beneficiato di un aumento di capitale di EUR1.5m (mentre altri EUR4.5m possono essere “richiamati” dall’azienda se necessario) che ha consentito di mantenere il debito a poco piu’ di EUR8m nonostante le perdite. Forse le conclusioni sono pero’ da tirare nel 2009, perche’ proprio nel 2009 si dovrebbe vedere l’impatto della ristrutturazione. In tale proposito il bilancio del Gambero Rosso e’ molto chiaro: (1) sono state messe in cassa integrazione 21 persone da febbraio 2009, sono stati messi in mobilita’ altri dipendenti e non rinnovati contratti a tempo determinato. Impatto a regime circa EUR1.5m annui; (2) il personale ha accettato una riduzione dello stipendio tra il 2% e il 10%; (3) la guida dei vini ritorna al 100% de Il Gambero Rosso dopo la fine della collaborazione con Slow Food; (4) l’azienda si e’ attivata per ristrutturare il debito con le banche (cioe’ allungarne le scadenze). I risultati al 30 luglio 2009 mostrano un MOL leggermente positivo rispetto alla perdita di EUR0.6m del corrispondente periodo del 2008.


gamberorosso bilancio 2008 2

Il fatturato ha tenuto a EUR13.6m nel 2008, nonostante il forte indebolimento del mercato editoriale, particolarmente nella seconda meta’ dell’anno. Quest’anno purtroppo non sono state pubblicate le variazioni del fatturato per attivita’. Come vedete dalla tabella finale, tutte le voci di costo sono state ridotte: gli acquisti scendono del 9% e il costo del personale del 6%. Il MOL passa da una perdita di EUR1.1m a –EUR0.6m, mentre la perdita operativa scende da 2.3 milioni a 1.6 milioni. L’assenza di componenti straordinari positivi non consente di ridurre la perdita netta che resta di poco superiore ai 2 milioni di euro.

gamberorosso bilancio 2008 3

Dal punto di vista finanziario, il debito resta stabile essenzialmente grazie all’aumento di capitale di EUR1.5m che gli azionisti hanno versato. In realta’, l’aumento di capitale ammonterebbe a EUR6 milini, ma EUR4.5 figurano come ancora da incassare. Nel 2009 il debito dovrebbe ancora una volta essere stabile (ma questa volta senza ulteriori versamenti da parte degli azionisti), mentre a partire dal 2010 dovrebbe cominciare a scendere.


gamberorosso bilancio 2008 4

I problemi del Gambero Rosso sono finiti? L’azienda appare sulla buona strada e alcune attivita’ come la gestione della Citta’ del Gusto saranno affidate a terzi per concentrarsi sull’attivita’ editoriale. Il contratto con SKY (che e’ gestito da una controllata dell’azienda di cui commentiamo il bilancio) e’ scaduto a luglio 2009, ma il canale continua a essere trasmesso dato che SKY ha siglato un accordo direttamente con Gambero Rosso (e quindi al di fuori del bouquet di Raisat). Come anticipavo all’inizio, la ristrutturazione si vedra’ nel 2009: di certo, il sacrificio in termini di organici sara’ molto significativo, ma questo lo vedremo il prossimo anno.

Print Friendly, PDF & Email
Fondatore e redattore de I numeri del vino. Analista finanziario.

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>