Sommario de I numeri del vino – Marzo 2009

nessun commento

Apro questo post di sommario con un grafico che mi piace molto e che vi mostra la crescita delle pagine viste del blog. Non si tratta di tutte le pagine, ma bensi delle pagine relative ai post (quindi non quelle delle categorie per intenderci). I diversi colori mostrano l’anno in cui i post sono stai pubblicati. Mi piace perche’ vi mostra come mai il blog possa comunque crescere a parita’ di audience sul “post del momento”, grazie alla deriva delle pagine viste sul post del passato. Nel grigio piu’ chiaro il 2007 (il primo anno completo del blog) e via salendo con il 2008 e il 2009. Se i lettori dei post correnti restano stabili, il blog dovrebbe crescere. Vedremo!

sommarioaprile2009.jpg

Passiamo alla ragione vera di questo post, cioe’ il sommario. Danilo ha pubblicato i dati sul sondaggio del gusto del vino e sta lavorando su una nuova iniziativa (massimo riserbo per ora!).

Il capitolo piu’ corposo e quello dei risultati, e cosi’ sara’ anche a venire: abbiamo analizzato i dati a fine dicembre di Foster’s, Remy Cointreau, Concha-y-Toro, Campari e Baron de Ley.

Il secondo grande capitolo sono state le esportazioni a fine 2008: abbiamo analizzato i numeri sul triennio, e poi il particolare sui vini fermi, sugli spumanti e sulle importazioni.

Sul mercato italiano, abbiamo analizzato le vendite al dettaglio a fine 2008, le vendite in grande distribuzione e l’andamento dei costi/margini del settore vinicolo.

Uscendo dai confini nazionali, abbiamo analizzato le previsioni sul mercato mondiale del vino fino al 2010 di Vinexpo, i dati di vendita del Porto e abbiamo dedicato due post al mercato e alla produzione di vino in Germania.

Print Friendly, PDF & Email
Fondatore e redattore de I numeri del vino. Analista finanziario.

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>