Vendite al dettaglio di vino in Francia – aggiornamento 2006

nessun commento

Fonte: Viniflhor, Giugno 2007
Cominciamo ad affrontare in una serie di puntate l’argomento dei consumi e degli acquisti di vino in Francia. Le statistiche di Vinifhlor sono costruite a campione e riguardano gli acquisti di vino per il consumo domestico da parte delle famiglie francesi. Molte delle statistiche che vedete sono per famiglia, quindi sono al netto del “trend demografico”, che in Francia (a differenza che in Italia) e’ piuttosto sostenuto. Cominciamo a inquadrare il mercato. In Francia circa l’86% delle famiglie ha comperato vino (fermo, quindi escluso lo Champagne) nel 2006, rispetto all’89% del 2005. Questo calo si e’ accompagnato a una riduzione del 5.5% delle quantita’ acquistate (da 43 a 40 litri per famiglia). In totale gli acquisti di vino in Francia a volume sono calati nel 2006 dell’8% circa, da 3800 litri per 1000 abitanti a 3496 nel 2006. Grazie a un prezzo medio di vendita invariato a EUR2.83 al litro, il calo a valore dovrebbe essere paragonabile a quello a volume. Su questo va montato, secondo me, un aumento della popolazione del 3% circa…

framkt061-1.jpg

We start a number of posts on the wine market in France, exploiting the study carried out by Vinifhlor and focusing on the purchases of French households for home consumption. As most statistics are per family, they are not considering the demographic trend, which in France (unlike Italy) is quite good. Few key numbers: in France roughly 86% of households bought wine in 2006 (excluding Champagne) vs. 89% in 005. This slowdown was coupled with a 5.5% reduction of quantities (40 liters from 43 per houlsehold). Total purchases were down by 8% in 2006 from 3800 liters per 1000 inhabitants to 3496. Thanks to a flat average purchase price of EUR2.83 per liter, the reduction of value should be similar. On this trend, you have obviously to mount a 3% increase in population.


Passiamo a vedere piu’ in dettaglio che cosa comperano i francesi e quanto pagano il vino. Dunque, i vini francesi rappresentano il 94% degli acquisti, il 55% sono di VQPRD (% uguale piu’ o meno a quella della produzione), mentre il 23% e’ coperto dai cosiddetti Vin de Pays, che sono la categoria intermedia rispetto ai vini da tavola. Una volta che si passa dai volumi ai valori, la categoria dei vini di qualita’ sale dal 55% al 73% del mercato, quella dei Vin de Pays scende al 15% e i vini da tavola francesi sono soltanto l’8% del mercato. I vini esteri passano direttamente dal 6% al 3% del mercato. In Francia esiste una leggerissima tendenza al cambio di questo mix di vendita, con incremento di quota di circa 0.4-0.5% per i vini di qualita’ principalmente a discapito dei vini da tavola e dei vini stranieri.
Let’s analyse purchases. French wines are 94% of total purchases. 55% are VQPRD (same as proportion of the production), 23% are Vin de Pays and the remaining 16% are table wines. Moving to values, quality wines are 73% of the market, while vin de pays go down to 15% and table wines are just 8%, with foreign wines moving from 6% of volumes to 3% of values. In France you find a slight trend of change in the mix with an increase of 0.4-0.5% of the weight of quality wines vs. table wines.

framkt061-2.jpg

Tipologia dei vini. Su questo punto si conferma la preponderanza dei vini rossi, anche se c’e’ una forte componente dei vini rosati che sono addirittura piu’ significativi (in termini di volumi) dei vini bianchi, con un 20% del mercato contro il 17%. Questa componente di vini rosati e’ principalmente proveniente dai Vin de Pays, dove rappresenta oltre il 30% del totale, mentre e’ sottorappresentata sia nella categoria dei vini di qualita’ (17%) che in quella dei vini da tavola (17.5% del totale).
Red wines are the most important category. You will then notice that rose’ wines are more important in volume terms than white wines, 20% vs. 17%. This rose wine is mainly in the vin de pays category, where it represents over 30% of the total, while it is underweight both among quality wine category and table wines (at 17%).

framkt061-3.jpg

Una ulteriore lettura puo’ essere data rispetto alla penetrazioni delle denominazioni per colore del vino. Come potete vedere, la categoria dei vini bianchi e’ la meno bevuta in termini di quantita’ ma e’ quella che mostra la maggiore penetrazione delle AOC. Come vedremo nel prossimo post sull’argomento, i vini bianchi sono anche quelli che comandano il maggior prezzo medio di vendita.
A further reading is provided by the penetration of wines by denomination. As you can see the white wines features the lower volumes but they are the ones with more quality wine (AOC): we will show in the coming posts that French white wines are boasting the highest price-mix.

framkt061-4.jpg

Terminiamo con la visione della penetrazione per tipologia di vino. Come vedete le famiglie bevono soprattutto vino rosso (32 litri per il 73% delle famiglie francesi). Il vino rosato e’ il meno diffuso come penetrazione (49%) ma in realta’ supera il vino bianco come abbiamo visto grazie a una quantita’ acquistata doppia (14.7 litri contro 8.6 litri). Molto interessante a questo proposito notare come mentre per i vini rossi e i vini bianchi gli acquisti stanno diminuendo del 5-6% annuo, quella dei vini rosati e’ in crescita di circa il 4%… i gusti sono gusti…
Let’s finish with the penetration by wine category among households with some surprises. As you can see white wine is the most purchased (32 liters by 73% of households). Rose’ wine is the least penetrated (49%) but it exceeds white wine in terms of total volumes because the quantity purchased by year per family is double (14.7 liters vs. 8.6). More, the purchases per household of rose’ wines are up by 4% year on year vs. a 5-6% decline for red and white wines.

Print Friendly, PDF & Email
Fondatore e redattore de I numeri del vino. Analista finanziario.

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>