Esportazioni di vino italiano – aggiornamento settembre 2007

2 commenti

I dati di settembre sulle esportazioni di vino ci stanno mettendo (per il secondo mese consecutivo) di fronte a un fatto nuovo: il calo dei volumi di esportazione di vino. Che non e’ di per se’ un fattore negativo, in quanto questo calo e’ accoppiato a un graduale miglioramento del mix, sostanzialmente dovuto a un cambiamento repentino dei dati sulle esportazioni di vini sfusi, i cui volumi dopo un boom durato 2 anni stanno finalmente calando, quasi compensati dal miglioramento del prezzo di vendita. Il primo grafico questa volta e’ sui volumi e rende molto bene l’idea del calo del volume sull’anno mobile.

expsett-1.jpg

Italian wine exports to September are showing for the second month in a row a new trend: volumes are starting to slow down. This is not a bad sign in itself, as it is coupled with a better mix. However his better mix is almost entirely tied to the unbottled wine trend (falling volumes and improving mix within this category). The first graph with the “rolling 12 months” is showing very well the change in trend.


Siamo ora a 19.24m/hl, rispetto a un picco di 19.54m/hl di luglio 2007. Dopo il -6% di agosto, i volumi sono calati del 13% a Settembre (rispetto a un anno fa). Tale calo e’ stato prevalentemente concentrato nei vini sfusi, -28% su base mensile, ma anche i vini imbottigliati hanno mostrato un leggero calo (-4%). Colpa di chi? Beh, il -28% dei vini sfusi e’ sostanzialmente spiegato dal -36% della Germania, ma anche Francia (-48%) e Svizzera (-28%) il secondo e terzo mercato sono andati male. Con questi tre paesi superiamo i due terzi dei volumi totali. Il calo del 4% dei vini imbottigliati e’ invece da ricercare nel calo della Germania (-13%) che si conferma quindi una causa significativa della riduzione delle esportazioni in Settembre.
We are now at 19.24m/hl, vs. a peak of 19.54m/hl di luglio 2007. After the -6% in August, volumes were down 13% in September vs. Sept 2006. This decline is mainly concentrated in unbottled wine, where there is a 28% decline. However also bottled wines showed a 4% reduction of volumes. Why? Because unbottled wines were affected by the fall of volumes in the three main countries (Germany -36% della Germania, France -48 and Switerzalnd -28%). Moving to bottled wines, the slowdown of 4% is mainly tied with the strong decline in Germany (-13%).

expsett-2.jpg

Se i volumi vanno male, le esportazioni a valore segnano ancora dei valori positivi, anche se a Settembre il progresso e’ stato soltanto dell’1.5%. Sui 12 mesi a Settembre siamo ancora a +9% e quindi, anche ipotizzando un fine anno debole le esportazioni 2007 dovrebbero stare su un livello di crescita quasi certamente superiore al 7%. Le vendite di vino sfuso non hanno resistito al forte calo dei volumi e a settembre sono scese del 12%, mentre i vini imbottigliati fanno un timido +1.6% che li porta a tenere un ritmo del 6.5% in ragione d’anno. Andando nel dettaglio dei vini imbottigliati, settembre mostra due dati importanti: (1) un calo del 3% sugli USA, dove la svalutazione del dollaro comincia a lasciare il segno; (2) un andamento cattivo del Giappone che sta rapidamente portandosi in terreno negativo (0% in ragione d’anno).
If volumes are bad, the same is not true for values, which are still positive although September was up only by 1.5%. On a 12 months basis, we are still at +9% and, even assuming that exports might be weak for the final months of 2007, it is now possible to estimate that it is difficult to see a growth below 7% for the year ending December. Sales of unbottled wines were clearly affected by weak volumes and were down by 12%, while bottled wines core category were +1.6% (and +6.5% on a yearly basis). Moving into bottled wines detail, the USD is starting to have a negative impact on exports as values are down 3%; we would also underline the slowdown in Japan, where exports are rapidly deteriorating and they are now at 0% growth vs. last year.

exp-sett3.jpg

Infine, due grafici sul prezzo mix. Dato quello che abbiamo visto, il prezzo mix a questo punto deve migliorare e questo e’ evidente. Siamo passati dal minimo di EUR1.71 (per tutte le categorie di vino) segnato ad aprile 2007 al valore di 1.77 a settembre, in ragione d’anno. Stiamo sempre a -0.2% ma il deterioramento del prezzo mix sta rapidamente rientrando. Quello che invece ci dice il secondo grafico (attenti alla scala) e’ che in realta’ questo miglioramento del mix e’ dovuto a due fattori: (1) il peso del vino sfuso sui volumi totali ha cominciato a regredire, quindi si vende meno vino a basso prezzo; (2) all’interno delle singole categorie, l’unica chiara e significativa tendenza al rialzo riguarda il prezzo mix dei vini sfusi che partendo da un minimo di EUR0.41 a fine 2006 e’ ora a 0.45 al litro. I vini imbottigliati si sono mossi da EUR2.41 a Eur2.44, mentre gli spumanti sono passati da Eur2.81 a EUR2.90. Il flesso e’ rilevabile in tutti i segmenti, ma chiaramente gli sfusi stanno viaggiando sul piede del +10%.

exp-sett4.jpg

Finally, two graphs on price-mix. Given what we have seen, price mix is clearly improving. We moved from EUR1.71 (average all wines) to EUr1.77 in September on a yearly basis. We are still at -0.2% vs. September 2006 but the trend is clearly improving. What the second graph is showing is that the improvement of the mix is the result of (1) the slowdown of the volumes of unbottled wines is pushing up the mix and (2) within the different categories, the true improvement of the average price-mix is still only clear for unbottled wines: they moved from EUR0.41 at end 2006 to EUR0.45 per liter vs. a very small rebound from the bottom for both bottled wines (EUR2.44 vs. Eur2.41) and sparkling wines (EUR2.81 to EUR2.90). The change of direction happened for all categories but the unbottled wines are moving up by 80% vs. just 0-1% for other categories.

[TABLE=38]

Print Friendly, PDF & Email
Fondatore e redattore de I numeri del vino. Analista finanziario.

2 Commenti su “Esportazioni di vino italiano – aggiornamento settembre 2007”

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>