Esportazioni di spumante – aggiornamento Dicembre 2006

nessun commento

Come d’abitudine vediamo anche gli spumanti. 300m di euro di export totale nel 2006, +12.6%, trainata da un +22% dei volumi che hanno superato per la prima volta 1m di ettolitri. A dicembre, che peraltro non e’ un mese particolarmente rilevante, i tassi di crescita sono stati molto piu’ moderati soprattutto lato volumi.
As usual we also analyst sparkling wine exports, which for 2006 totalled EUR300m, +12.6% with a 22% jump in volumes, which for the first time exceeded 1m hl. In december, which is not a very relevant month for exports, growth rates were more moderate, particularly as far as volumes are concerned.

exspdec1.bmp
Spezziamo la performance mensile nei tre drivers.
Volumi. Dopo un anno passato con crescite tra il 10% e il 40%, i volumi sono stati piu’ moderati in Dicembre, con un +4%, sostanzialmente dovuto al calo del 4% in Germania e del 9% nel Regno Unito, compensati da un +35% sugli USA.
As usual we break up the monthly performance in its drivers.
Volumes: after a year with growth rates ranging from 10% to 40%, volumes were more moderated in December, +4%, mainly due to the reduction of 4% in Germany, -9% in UK, more than compensated by the growth of other countries (worth mentioning the +35% of USA).
exspdec2.bmp

Fatturato. Nel test piu’ importante, a dicembre le cose sono andate piuttosto bene, con un +7%. In nessuno dei tre grandi mercati di riferimento italiani (Germania, USA e Regno unito) i fatturati sono scesi.
Revenues. In December exports in value were up by a good 7%, which is not the performance of the past months but its ok, also because the business in all the three key markets was anyway up (Germany, UK and USA).
exspdec3.bmp
Mix. Il mese di Dicembre e’ il terzo mese del 2006 dopo Gennaio e Agosto in cui il prezzo mix non peggiora. Anzi guardando il grafico notiamo come potremmo essere in una fase di miglioramento del mix, che ormai e’ passato dai circa 3 EUR al litro di inizio anno a 2.85 EUR, denotando in forma meno evidente lo stesso problemino sulle esportazioni di vino fermo.
Mix. December has been good, this is the third month in 2006 after January and August. Looking at the graph we might even guess there could be a reversal of the worsening trend in the mix, which now is 2.85EUR per liter vs. 3EUR at the beginning of the year. Same problem, although less evident, experienced for the plain wine.
exspdec4.bmp

Concludiamo con il tabellone che ci consente qualche considerazione di sintesi sull’andamento dell’export 2006 di spumanti. Senz’altro un bell’anno, con due barriere psicologiche abbattute, quelle dei 300m di euro e 1m di ettolitri. Qualche chiaroscuro c’e’. Evidenzierei:
– il pesante deterioramento nel mix della Germania, dove le vendite sono scese del 2% nel 2006 nonostante i volumi siano saliti dell’11%.
– come gia’ detto il graduale deterioramento della qualita’ delle esportazioni (mix -7%).
We conclude with a more detailed analysis of the 2006 overall performance. Clearly a strong year, breaking 2 psycological barriers, the EUR300m and the 1,000,000 hl of exports. However, the overall good picture need some issues to be pointed out: the heavy deterioration in the german market, where sales were -2% in 2006 despite volumes of +11%. Secondly, the 7% worsening of the mix as an average for the year.

exspdec5.bmp
Print Friendly, PDF & Email
Fondatore e redattore de I numeri del vino. Analista finanziario.

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>