Regione Lazio, produzioni e superfici – aggiornamento 2006 – fonte: ISTAT

nessun commento
Print Friendly, PDF & Email

Il Lazio e’ una regione molto peculiare. Infatti mostra una sostanziale riduzione delle superfici vitate, concentrate nella provincia di Latina, con un graduale miglioramento (riduzione) delle rese per ettaro, che restano peraltro molto al di sopra delle medie nazionali. Il Lazio rappresenta circa il 4% della superficie e il 4.4% della produzione di vino italiana. La penetrazione dei vini VQPRD e’ sostanzialmente allineata alla media nazionale.
Lazio is a very peculiar region. It shows a significant reduction of vineyards, concentrated in Latina province, with a gradual improvement (reduction) of yields, which however are still well ahead of the Italian average. Lazio represents roughly 4% of Italian vineyards and 4.4% of Italian wine production. The penetration of VQPRD wines is basically the same of the rest of Italy.

  Periodo Lazio Italia %
Superficie totale 2005 27.792 718.869 3,9%
Superficie in produzione 2005 27.078 683.507 4,0%
Variazione superficie annua 2000-05 -1,4% -0,3%  
Produzione vino (hl/1000) 2006 2.310 52.221 4,4%
Resa per ettaro (stima) 2006 126 110  
VQPRD/totale produzione 2004 25% 24%  

 Ma andiamo con ordine. I vigneti sono principalmente in provincia di Roma (47%) con 12500 ettari. Questo primato e’ sia dovuto a una maggiore concentraazione (2.3% della superficie provinciale, in linea con la media italiana), sia alla maggior dimensione della provincia.
The concentration of vineyards is in ROme province (47%) with 12500 hectares. This predominance is both supported by the larger size of Rome province vs. the others and a higher penetration of vineyards (2.3% of total area, similarly to the rest of Italy).

lazio1.bmp


 

 Il grafico delle superfici e’ obiettivamente impressionante, con questo calo annuo dell’1.4%, ben al di la’ dello 0.3% italiano. In realta’ questa tendenza va spaccata. Nell’arco dei 5 anni al 2005, Latina ha perso il 25% della superficie, passando da 6500 ettari a 5000. Roma perde il 3% in totale, mentre le altre provincie sono stabili (Viterbo e Frosinone), con l’eccezione di Rieti che mostra un aumento cumulato del 3% (restando irrilevante ai fini del panorama vinicolo regionale, con soltanto 1100 ettari).
The graph reporting the evolution of areas is quite impressive, with this reduction of 1.4% on a yearly basis, vs. -0.3% for Italy. Actually, this decline is concentrated in Latina province, which lost in 5 years 25% of the area in production (from 6500 to 5000 hectares), Rome lost 3% (cumulated) while other areas are basically stable (Viterbo and Frosinone), with the exception of Rieti (+3% cumulated but remaining irrelevant in the overall picture with just 1100 hectares). 

lazio2.bmp

 Le rese sono straordinariamente alte in provincia di Roma (150q/ha), mentre Latina e Rieti sembrano piu’ orientate alla qualita’ (106q e 83q rispettivamente). La regione a 126q/ha e’ un buon 14% al di sopra della media nazionale. Yiedls are extraordinarily high in Rome province (150q/ha), while Latina and Rieti are more quality oriented (106q and 83q/ha respectively). The region is at 126q/ha on average in 2006, which is 14% above the national average. 

lazio3.bmp 

Va pero’ considerato che la resa per ettaro sta fortemente migliorando negli anni, tendendo verso la media nazionale. Nel 2000, la resa tocco’ uno straordinario 182q, con la provincia di Roma a un siderale 229q/ha, tra i livelli piu’ alti fatti registrare in quegli anni in Italia. In questo senso, si puo’ dire che il Lazio, per quanto mostri parametri che lasciano intendere una produzione di qualita’ mediamente bassa, sta (piu’ rapidamente di altre regioni) muovendo sul sentiero della qualita’.
It is important however to highlight that yields are strongly improving over the years, with a trend towards Italian average. In 2000, yield was an exceptiohnal 182q/ha, with Rome province at 229q/ha (one of the highest in Italy). In this light, we can conclude that while Lazio region shows numbers implying a low quality, such parameters are also showing a clear path towards better quality.

lazio4.bmp

 

Download file

Fondatore e redattore de I numeri del vino. Analista finanziario.

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>